MondoApe.com, il sito dedicato al restauro dell'Ape Piaggio d'epoca
Oggi è 18 ottobre 2018, 2:39

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Consiglio elaborazione ape 50
MessaggioInviato: 5 ottobre 2018, 18:35 
Non connesso
Apista aspirante

Iscritto il: 5 ottobre 2018, 18:10
Messaggi: 1
Buonasera,sono Antonio, non sono possessore di ape piaggio, ma ho una vespa px sulla quale mi diverto a smanettare. Un mio amico ha acquistato un ape 50 del 2015.non essendo soddisfatto delle prestazioni, mi ha chiesto di far qualcosa per pepare un po'il motore ed avere un po'più di velocita'. Voi che configurazioni mi consigliate?grazie per l'attenzione


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Consiglio elaborazione ape 50
MessaggioInviato: 5 ottobre 2018, 18:35 


Top
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio elaborazione ape 50
MessaggioInviato: 5 ottobre 2018, 22:03 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 19 marzo 2002, 0:00
Messaggi: 2999
Ape posseduto: AD1
Non sono per niente esperto di elaborazioni, ma se clicchi sul link sottostante troverai una serie di vecchie discussioni sull'argomento:
search.php?st=0&sk=t&sd=d&sr=posts&keywords=elaborazione
Spero ti siano utili.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio elaborazione ape 50
MessaggioInviato: 9 ottobre 2018, 9:35 
Non connesso
Apista aspirante

Iscritto il: 1 maggio 2017, 14:49
Messaggi: 18
Dipende da quanto vuoi spendere e dalla voglia/possibilità di aprire il motore che, nel caso dell'Ape è un poco più macchinoso che nelle vespe.
Senza smontare il motore dal telaio, puoi montare un buon 102cc, per il carburatore, fra il 18/16 portato a 18/18 ed il 19 non ho trovato grandi differenze. Il limite è il pignone originale da 14 denti che non ti permetterà di superare i 40/45 km/h (indicati) con una Sito originale e 5 in più con un'espansione che però è abbastanza rumorosa. Poi se togli il motore dal telaio e puoi aprirlo, le possibilità sono molte. Da una campana con pignone da 18 denti o se vuoi di più una della DRT che ha in catalogo rapporti di tutti i tipi. Evita quella del 90 da 22 denti perché la quarta non la "tira". Se metti rapporti più lunghi del 18, meglio albero anticipato e carter fresati o un collettore lamellare.
Per farti un esempio, io, con Ape TL 80 del 2006, appena preso originale con DR 75cc = 30/35 Km/h. Con 102 Polini, campana18, albero anticipato e marmitta originale= 45/50. Con Giannelli 60/65, ma non usabile in paese......... poi ho messo Sito originale per il collaudo e non l'ho più tolta. Ora ho il pignone DRT da 19 al posto del 18 e fa 55/60 km/h indicati, 5 in meno reali testati con GPS. La frizione originale, in capo a due anni è andata, quindi se elabori, cambiala. Non so se avrò voglia di rismontare il motore visto il casino, ma nel caso monterò un lamellare con rapporti DRT leggermente più lunghi senza esagerare: già a 65 indicati, l'APE è poco sicuro nonostante abbia ammortizzatori irrigiditi, molle ribassate e freno a disco anteriore. Auguri, facci sapere
PS Non ho menzionato la possibilità 130cc perché a Brescia, il collaudo te lo sogni, ma se si potesse, un bel cambio con albero anticipato corsa 52, cilindro 130cc, rapporti del 90, 19 pari e Sito (odio il casino e ti dà più tiro ai bassi), sarebbe il top: prestazioni e affidabilità.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © Mondoape - Tutti i diritti riservati