Ape AC3 ritrovamento e restauro

Inserisci le foto e le informazioni del tuo motoveicolo d'epoca (solo anni '50, '60 e '70) / Add you vehicle's photos and info ('50, '60 and '70 only)
Avatar utente
mondoape
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3412
Iscritto il: 19 marzo 2002, 0:00
Ape owned: AD1

Re: Ape AC3 ritrovamento e restauro

Messaggio da mondoape »

Per il mio AD1 ho usato una siringa da 20 cc, ho riempito prima tutte le tubazioni e poi ho collegato la pompa ed ho proceduto con lo spurgo.
Avatar utente
Kalimero
Apista veterano
Apista veterano
Messaggi: 421
Iscritto il: 24 ottobre 2020, 23:20
Ape owned: AC3
Località: Pelosa - Varese Ligure (sul confine fra Parma e La Spezia)
Contatta:

Re: Ape AC3 ritrovamento e restauro

Messaggio da Kalimero »

Buona idea mondoape, grazie. Potrei provare anche così. Il marchingegno che ho ricordo che è complicato da montare ...
Stamattina dovrei avere un po' di tempo e farò prove.
Avatar utente
Kalimero
Apista veterano
Apista veterano
Messaggi: 421
Iscritto il: 24 ottobre 2020, 23:20
Ape owned: AC3
Località: Pelosa - Varese Ligure (sul confine fra Parma e La Spezia)
Contatta:

Re: Ape AC3 ritrovamento e restauro

Messaggio da Kalimero »

Le prove di riempimento impianto e spurgo hanno portato alla luce il malfunzionamento della pompa originale :( :( ovvero perde lato pedale. Lo temevo ... ed è il motivo per cui avevo già preventivamente ordinato una pompa freni universale per moto.
Eccola:
Pompa freni universale moto.jpg
Per fortuna il lato pedale è molto simile a quello della pompa originale:
Pompa freni universale dettaglio.jpg
Le differenze sono la lunghezza complessiva della pompa e il passo del filetto diverso per l'interruttore dello stop (che fa anche da banjo).
Per ovviare a questi problemi ho fatto fare da un tornitore una prolunga maschio/femmina di 10cm con il lato maschio diametro 10 passo 1,25 e il lato femmina diametro 10 e passo 1,5:
Prolunga pompa freni.jpg
Prolunga pompa freni con interruttore stop.jpg
Pompa freni universale con prolunga.jpg
Come si vede nella seconda foto ho limato leggermente la prolunga in modo da poterci infilare una chiave, in questo caso del 16, per poterla avvitare sulla pompa.
Ho dovuto limare un po' gli attacchi della pompa per avere un allineamento più preciso possibile:
Pompa freni universale riscontro.jpg
Il fissaggio della pompa avverrà sul fondo della cabina tramite due bulloni. La pompa stessa, per allinearsi all'asta azionata dal pedale del freno, dovrà essere leggermente rialzata, per cui ho realizzato una basetta in cui ho utilizzato dei dadi come rialzo e una controflangia da mettere sul lato esterno del fondo della cabina:
Basetta per pompa freni universale.jpg
Simulazione pompa freni universale.jpg
Ed ecco come appare una volta montata:
Pompa freni universale montata.jpg
L'altra differenza sostanziale è la lunghezza della corsa. La pompa freni universale ha una corsa leggermente più corta di quella originale, per cui mi auguro che pompi olio a sufficienza per azionare tutti e due i cilindretti ... :-?
Ora non mi resta che riempire l'impianto e poi spurgare. Per fare ciò aspetto di aver finito di smontare il cassone. È un'operazione che volevo comunque fare e ora mi faciliterà parecchio i lavori intorno ai freni posteriori.
Avatar utente
mondoape
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3412
Iscritto il: 19 marzo 2002, 0:00
Ape owned: AD1

Re: Ape AC3 ritrovamento e restauro

Messaggio da mondoape »

Ma nel caso tu dovessi trovare una pompa originale, con le modifiche apportate hai sempre possibilità di montarla?
Avatar utente
Kalimero
Apista veterano
Apista veterano
Messaggi: 421
Iscritto il: 24 ottobre 2020, 23:20
Ape owned: AC3
Località: Pelosa - Varese Ligure (sul confine fra Parma e La Spezia)
Contatta:

Re: Ape AC3 ritrovamento e restauro

Messaggio da Kalimero »

Sì, pedale, asta, foro passante il longherone e impianto (intendo i tubicini) sono rimasti gli stessi. Ho solo fatto due fori da 6mm sul fondo della cabina.
Per ora, ammesso che la quantità d'olio pompata sia sufficiente ad azionare a dovere i cilindretti, mi accontento così. L'obbiettivo è vedere l'Ape marciare.
Se poi deciderò di rimetterla in strada e dovessi quindi restaurarla a dovere, dovrò per forza rimetterci una pompa "originale". Al momento avevo trovato solo una replica a Euro 250,00!!
Per ora fra pompa e prolunga ho speso Euro 35,00. La basetta per il fissaggio l'ho fatta con materiale di recupero.
Avatar utente
drago373
Apista apprendista
Apista apprendista
Messaggi: 41
Iscritto il: 6 dicembre 2010, 20:04
Ape owned: AF1
Località: Sestri Levante (GE)

Re: Ape AC3 ritrovamento e restauro

Messaggio da drago373 »

Kalimero è questa la pompa???
Allegati
1611489953821-min.jpg
1611489953827-min.jpg
Non lasceremo nessuno solo!!!
Avatar utente
Kalimero
Apista veterano
Apista veterano
Messaggi: 421
Iscritto il: 24 ottobre 2020, 23:20
Ape owned: AC3
Località: Pelosa - Varese Ligure (sul confine fra Parma e La Spezia)
Contatta:

Re: Ape AC3 ritrovamento e restauro

Messaggio da Kalimero »

Sì, è lei!
Avatar utente
drago373
Apista apprendista
Apista apprendista
Messaggi: 41
Iscritto il: 6 dicembre 2010, 20:04
Ape owned: AF1
Località: Sestri Levante (GE)

Re: Ape AC3 ritrovamento e restauro

Messaggio da drago373 »

Se ti interessa e/o ti serve fammi sapere.... non farti problemi...
Non lasceremo nessuno solo!!!
Avatar utente
Kalimero
Apista veterano
Apista veterano
Messaggi: 421
Iscritto il: 24 ottobre 2020, 23:20
Ape owned: AC3
Località: Pelosa - Varese Ligure (sul confine fra Parma e La Spezia)
Contatta:

Re: Ape AC3 ritrovamento e restauro

Messaggio da Kalimero »

Grazie drago, ti ho inviato mp ;)
Rispondi