MondoApe.com, il sito dedicato al restauro dell'Ape Piaggio d'epoca
Oggi è 20 agosto 2019, 4:43

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Sostituzione cuffie semiassi Ape 50
MessaggioInviato: 20 marzo 2016, 12:20 
Non connesso
Apista aspirante

Iscritto il: 13 marzo 2016, 13:41
Messaggi: 6
Ape posseduto: Altro
Buongiorno a tutti!
Questo post vuole essere la condivisione della mia esperienza per quanto riguarda la sostituzione delle cuffie dei semiassi su un Ape 50, in particolare il mio FL2 Europe.

Non è una guida su come smontare i semiassi dal veicolo. Parto dal presupposto che abbiate i semiassi già sul banco da lavoro e vogliate sostituire le cuffie usurate e screpolate con delle nuove.

Innanzitutto bisogna smontare i satelliti del differenziale dai semiassi. Per fare questo è sufficiente rimuovere i due seger che tengono dentro i nottolini con i rispettivi rasamenti nel corpo del satellite. E' importante lavorare con il massimo ordine e la massima pulizia, onde evitare di perdere qualcosa e poi piangere per recuperarlo. Una volta rimossi i seger, i nottolini si sfilano dal corpo del satellite, e quest'ultimo è libero di sfilarsi dal semiasse.

Allegato:
Commento file: Foto 1
IMG_2305_ok.jpg
IMG_2305_ok.jpg [ 349.72 KiB | Osservato 4565 volte ]


Ora possiamo estrarre dal semiasse la cuffia vecchia con la sua flangia metallica, in modo da poterci lavorare.

Allegato:
Commento file: Foto 2
IMG_2306.JPG
IMG_2306.JPG [ 197.18 KiB | Osservato 4565 volte ]


Facciamo uscire innanzitutto la cuffia dalla flangia.
Il problema più grosso e rognoso della sostituzione è dato dalla boccola in metallo, inserita nella cuffia, che ospita anche un paraolio in gomma.

Allegato:
Commento file: Foto 3
IMG_2307.JPG
IMG_2307.JPG [ 169.89 KiB | Osservato 4565 volte ]


La sua estrazione non comporta grossi problemi, in quanto onestamente della cuffia vecchia non me ne importava molto, quindi l'ho tagliata (vanno benissimo le forbici da elettricista o un cutter, stando attenti a non amputarsi le dita...) in senso longitudinale e ho estratto la boccola.

Allegato:
Commento file: Foto 4
IMG_2308.JPG
IMG_2308.JPG [ 254.45 KiB | Osservato 4565 volte ]


Adesso arrivano i dolori.
Innanzitutto bisogna controllare che il paraolio non riporti evidenti segni di usura, screpolature, tagli, ecc..., altrimenti tutta l'operazione sarebbe inutile. Se fosse necessario va sostituito con uno di identiche dimensioni (penso si possa trovare normalmente dai ricambisti o dai negozi che trattano componentistica industriale per oleopneumatica). Se sembra integro e in buono stato è opportuno sfuggire alla tentazione di estrarlo, in quanto si rischia di rovinarlo per niente e dopo tocca cambiarlo.
La parte più granosa è però il reinserire la maledetta boccola all'interno della cuffia nuova. Se la temperatura ambiente è accettabile (diciamo oltre i 15 gradi) l'operazione può essere fatta senza ulteriori accorgimenti, altrimenti conviene scaldare LEGGERMENTE con un phon la gomma della cuffia. Questo per evitare che premendola o facendo leva col cacciavite si tagli o si rompa.

Personalmente a questo punto ho rivoltato (non senza fatica) la cuffia nuova come un calzino.

Allegato:
Commento file: Foto 5
IMG_2309.JPG
IMG_2309.JPG [ 162.47 KiB | Osservato 4565 volte ]


Ora viene il bello. La boccola va messa sopra la cuffia così rivoltata, con la parte di diametro maggiore verso il basso (ovvero verso l'imbocco della cuffia). Dopo aver lubrificato un po' con del lubrificante spray (non usate sbloccanti o lubrificanti troppo aggressivi) ho iniziato a inserire la boccola da un lato, e poi facendo leva con un piccolo cacciavite, privato del tagliente e arrotondato per bene per non danneggiare la gomma, ho cercato di far entrare tutta la parte della boccola con diametro maggiore nella sua sede sulla cuffia.

Allegato:
Commento file: Foto 6
IMG_2310_ok.jpg
IMG_2310_ok.jpg [ 243.41 KiB | Osservato 4565 volte ]


A questo punto la parte peggiore è passata. Non resta che rivoltare di nuovo la cuffia, reinserirla nella sua flangia, inserire il tutto con delicatezza (sempre per non rovinare il paraolio) sul semiasse e rimontare il satellite.

Ho cercato di non lavorare mai "a secco" ma di tenere le parti che dovevano scorrere una sull'altra durante il montaggio sempre lubrificate. Penso che lo stesso effetto si ottiene utilizzando un po' di olio motore pulito o olio per ingranaggi.

Ciao!

PSQ

_________________
"Guidare di traverso è la cosa più bella che un uomo possa fare da vestito"
M. Biasion


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Sostituzione cuffie semiassi Ape 50
MessaggioInviato: 20 marzo 2016, 12:20 


Top
MessaggioInviato: 24 marzo 2016, 13:03 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 19 marzo 2002, 0:00
Messaggi: 3169
Ape posseduto: AD1
Ottima guida. ;) Sposto nella sezione guide.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 25 marzo 2016, 6:26 
Non connesso
Apista aspirante

Iscritto il: 13 marzo 2016, 13:41
Messaggi: 6
Ape posseduto: Altro
Grazie!
Fa piacere poter condividere qualcosa...
Ciao

PSQ

_________________
"Guidare di traverso è la cosa più bella che un uomo possa fare da vestito"
M. Biasion


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 7 maggio 2017, 6:25 
Non connesso
Apista aspirante

Iscritto il: 21 aprile 2013, 17:10
Messaggi: 9
Io per sostituirle ho messo dell'acqua a bollire, tolta dal fuoco e immerse le cuffie una per volta per qualche minuto. Asciugate con il compressore,ingrassate e le monti in un attimo che é una bellezza!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © Mondoape - Tutti i diritti riservati