Fasatura motore Ape AC1-AC4, AD1 volano magnete, AD1 dinamo

Guide tecniche passo passo e FAQ / Step by step guidebooks and FAQ
Rispondi
Avatar utente
mondoape
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3412
Iscritto il: 19 marzo 2002, 0:00
Ape owned: AD1

Fasatura motore Ape AC1-AC4, AD1 volano magnete, AD1 dinamo

Messaggio da mondoape »

In allegato un estratto dal manuale per Stazioni di servizio.
Allegati
valori anticipo accensione ac1 ac2 ac3 ac4 ad1 pentaro.jpg
fasatura motore ac1 ac2 ac3 ac4 ad1 pentaro pag.1.jpg
fasatura motore ac1 ac2 ac3 ac4 ad1 pentaro pag.2.jpg
fasatura motore ac1 ac2 ac3 ac4 ad1 pentaro pag.3.jpg
fasatura motore ac1 ac2 ac3 ac4 ad1 pentaro pag.4.jpg
Avatar utente
Kalimero
Apista veterano
Apista veterano
Messaggi: 467
Iscritto il: 24 ottobre 2020, 23:20
Ape owned: AC3
Località: Pelosa - Varese Ligure (sul confine fra Parma e La Spezia)
Contatta:

Re: Fasatura motore Ape AC1-AC4, AD1 volano magnete, AD1 dinamo

Messaggio da Kalimero »

Buona sera a tutti.
Ho letto con interesse l'estratto messo a disposizione da mondoape, ma ho due quesiti da porvi:
- dal manuale si arguisce, ma potrei sbagliarmi, che il motore per le varie versioni dell'AC, sia sempre lo stesso. Corsa e alesaggio sono identici. A meno che non abbiano cambiato il numero di travasi e/o allargato gli stessi, non capisco come possano indicare due anticipi diversi. Fra l'altro la differenza è di 3 gradi, i quali non mi sembrano poco!
- quando ho avviato il mio motore per la prima volta, non conoscendo la procedura che effettuano in Piaggio, mi sono regolato con il metodo che ho sempre eseguito con statori a puntine, ovvero segnato il pms, isolato le puntine e collegate con un filo extra portato fuori e creato un piccolo circuito in cui le puntine fungono da interruttore fra una batteria e una lampadina. Così facendo si determina quando si spegne la lampadina che coincide con i gradi di anticipo montando un disco graduato sul volano. Il metodo proposto da Piaggio mi sembra molto laborioso. Qualcuno l'ha mai provato? Forse, ma dico forse perché non mi è chiara fino in fondo la loro procedura, evita di dover togliere e rimettere il volano più volte?

Ringrazio chi avesse idee in merito
Avatar utente
Kalimero
Apista veterano
Apista veterano
Messaggi: 467
Iscritto il: 24 ottobre 2020, 23:20
Ape owned: AC3
Località: Pelosa - Varese Ligure (sul confine fra Parma e La Spezia)
Contatta:

Re: Fasatura motore Ape AC1-AC4, AD1 volano magnete, AD1 dinamo

Messaggio da Kalimero »

Scusate se insisto con queste due domande, in particolare con la prima ... Vorrei togliermi il dubbio e la curiosità.
Avatar utente
mondoape
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3412
Iscritto il: 19 marzo 2002, 0:00
Ape owned: AD1

Re: Fasatura motore Ape AC1-AC4, AD1 volano magnete, AD1 dinamo

Messaggio da mondoape »

Se guardi bene il catalogo ricambi, riporta un codice diverso per il gruppo cilindro-pistone-spinotto dell' AC1-AC2 e quello dell'AC3-AC4. Forse queste differenze ( da individuare ) determinano la differenza fra gli anticipi?
Avatar utente
Kalimero
Apista veterano
Apista veterano
Messaggi: 467
Iscritto il: 24 ottobre 2020, 23:20
Ape owned: AC3
Località: Pelosa - Varese Ligure (sul confine fra Parma e La Spezia)
Contatta:

Re: Fasatura motore Ape AC1-AC4, AD1 volano magnete, AD1 dinamo

Messaggio da Kalimero »

Grazie mondoape. In effetti potrebbe essere, ovvero potrebbe esserci un travaso in più ... o un passaggio diverso per cui entra più miscela aria/benzina in camera di manovellismo e poi in camera di combustione ...
Indagherò. Grazie
Avatar utente
Kalimero
Apista veterano
Apista veterano
Messaggi: 467
Iscritto il: 24 ottobre 2020, 23:20
Ape owned: AC3
Località: Pelosa - Varese Ligure (sul confine fra Parma e La Spezia)
Contatta:

Re: Fasatura motore Ape AC1-AC4, AD1 volano magnete, AD1 dinamo

Messaggio da Kalimero »

Sembra che in effetti i motori, intendo i gruppi termici non fossero uguali ... Sulla quantità di travasi non ho trovato nulla, mentre leggendo in merito alle maggiorazioni di cilindro e pistone si deduce un cilindro identico nel diametro a tutti i modelli, mentre pistone e testa sembrano essere differenti. A titolo di esempio: il manuale per stazioni di servizio riporta un pistone "normale per l'AC1 e 2 di diametro 56,89 mentre per l'Ape AC3 e 4 il pistone misura un diametro di 56,935. Il cielo del pistone e di conseguenza la testa sono differenti e nei modelli più recenti (3 e 4) vi è una compressione maggiore. Ho trovato qualche notizia interessante in questa discussione ;)
Rispondi