Problema di avviamento. Dinamotore?

P602, ATM1, TM, P703, P703V, ATM2, ATM3, ATD1, ATD2, FL, FL2, ZAPT10000
Serpico
Apista aspirante
Messaggi: 13
Iscritto il: 1 giugno 2020, 19:03

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da Serpico »

Ciao allora provando ad accendere fa tac tac e cmq la tensione della batteria si abbassa come norma non ho ancora provato a sostituire il relę di accensione posto sotto al sedile perchė non ho avuto tempo,invece per quanto riguarda i collegamenti che vanno al relé di accensione mi sembrano tutti ok,adesso devo sostituire la batteria perché con il carica batteria si rill la batteria si abbassa di tensione.
Per quanto riguarda il tac tac e cioė il fatto che non si accende podipenderé da qualche filo di massa anche perché come ti dicevo il relé di accensione ed il motorino di avviamento sono nuovi ed a spinta l ultima volta che la ho provato parte help
Avatar utente
Kalimero
Apista esperto
Apista esperto
Messaggi: 220
Iscritto il: 24 ottobre 2020, 22:20
Ape owned: AC3
Località: Pelosa - Varese Ligure (PR)
Contatta:

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da Kalimero »

Ciao Serpico, mi son letto tutta la discussione e sinceramente al "tac tac", anche quello di 1919, avrei detto di controllare per prima cosa la carica della batteria. Nel caso di 1919 erano poi un insieme di varie cause ...
Nel tuo caso partirei proprio dalla carica della batteria, deve superare i 12V e in dubbio caricala molto bene e poi riprova ad avviare il motore.
Facci sapere
Serpico
Apista aspirante
Messaggi: 13
Iscritto il: 1 giugno 2020, 19:03

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da Serpico »

Ciao la batteria misura 12.7 quando provo ad accendere fa tak tak e la batteria va a 12.5
Se invece di mettere in moto accendo i fari va a 12.6 aial tak tak lo fa sempre e no si avvia. Cosa fare graie
Avatar utente
Fede886
Apista esperto
Apista esperto
Messaggi: 208
Iscritto il: 7 luglio 2020, 9:03
Ape owned: ATM2
Località: Italia

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da Fede886 »

Bombo ha scritto: 17 dicembre 2017, 15:31 Salve a tutti!
Ho un problema di avviamento sulla mia 703... Non parte il motorino di avviamento. Dopo avere controllato i fusibili ( tutto ok ) ho provato a collegare la batteria dell' auto e su venti prove sono riuscito ad avviare mezza volta dopo di che niente per altre venti colpi di chiave. Vi domando se a questo punto devo mettere mano sul dinamotore o ci sono altre prove da fare prima di smontare tutto. Un vecchietto veterano di ape mi ha detto che sono le spazzole, avrà ragione?
Nella peggiore delle ipotesi c'e qualcuno che mi spieghi passo passo cosa mi troverò davanti nel caso dovessi smontare il motorino? Per esempio uno dei miei dilemmi è come togliere e reinserire la cinghia se questa è in tensione? Ho visto qualche tutorial sulla manutenzione di un motorino di avviamento ma sono diversi da quello dell' ape, ce qualche accorgimento particolare da seguire?
Grazie!
Ciao, anch'io jo questo problema e quanto prima gli devo fare le spazzole.
La cinghia io l'ho smontata facilmente rimuovendo il volano mente una seconda persona lo teneva fermo e una volta che lo tiri viene via la cinghia. Una volta smontata la dinamo io non l'ho mai aperta e non ti so dire, potresti comprare i pezzi e provare a farla, male che vada la porti all'elettrauto
Avatar utente
Kalimero
Apista esperto
Apista esperto
Messaggi: 220
Iscritto il: 24 ottobre 2020, 22:20
Ape owned: AC3
Località: Pelosa - Varese Ligure (PR)
Contatta:

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da Kalimero »

Ultimamente martincontrol si è riaffacciato nel forum e, se non sbaglio, è un super esperto del 703. Provate a contattarlo per messaggio o tramite mail. Dal suo profilo sembra possibile contattarlo in tutti e due i modi. Ovviamente è gradita la continuazione della discussione tramite il forum :D
In bocca al lupo
A proposito, controllerei comunque i collegamenti a massa ;)
Serpico
Apista aspirante
Messaggi: 13
Iscritto il: 1 giugno 2020, 19:03

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da Serpico »

Grazie essendo poco esperto io ho una 601da dove devo cominciare grazie
Avatar utente
martincontrol
Esperto TM P703
Esperto TM P703
Messaggi: 455
Iscritto il: 28 marzo 2014, 15:09
Ape owned: MPR1

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da martincontrol »

Per vedere se è difettoso il dinamotore, basta portagli la corrente diretta e vedere se gira il motore. Sulla carcassa ci sono quattro cavi, due piccoli vicini tra loro, uno centrale ed uno dal lato opposto molto più grosso come diametro. Ti devi procurare una batteria, va bene anche quella del tuo ape, poi con due cavetti per fare il ponte tra due batterie, quelli per intenderci uno rosso ed uno nero, metti a massa il cavo nagativo, quello nero e tocchi il cavo più grande del dinamotore, quello indicato dalla freccia in foto. Non ti preoccupare se vedi una "sfiaccolata", appena tocchi il cavo, è normale. Con questo sistema il dinamotore deve girare, se non gira ed hai la batteria carica, il dinamotore non funziona. Quindi ricapitolando: un cavo va dal polo negativo della batteria alla massa del motore, o meglio in un punto del dinamotore ed il positivo, rosso, lo colleghi al cavo di maggiore diametro, come da foto e deve girare, perchè così baypassi il teleruttore e tutto l' impianto elettrico di accensione dell' ape. Guarda la foto che ti ho allegato per capire meglio come collegare. Altra cosa da fare è controllare se il motore ha le masse funzionanti, cioè visto che il motore è isolato dalla massa della batteria, perchè è montato su supporti in gomma, deve essere collegato con una calzetta a massa. Accanto al cavo evidenziato dalla freccia, c'è quello della massa, tenuto da un bulloncino con chiave da 8mm, controlla che sia stabile la connessione e che non si muova o non sia rotto. Inoltre sotto al motore, vicino ai supporti del motore ci dovrebbe essere una calzetta, vedi foto, controlla che non sia rotta. Fai questa prova con cavo diretto del + della batteria e poi facci sapere.
Allegati
dinamotore.jpg
calzetta di massa.jpg
Serpico
Apista aspirante
Messaggi: 13
Iscritto il: 1 giugno 2020, 19:03

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da Serpico »

Grazie mille per fare questa prova devo scollegare i cavi che dal teleruttore vanno al dinamotore oppure linposso lasciare collegati??
Serpico
Apista aspirante
Messaggi: 13
Iscritto il: 1 giugno 2020, 19:03

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da Serpico »

Quindi ricapitolando il - della batteria lo colleghi alla carcassa del ape e quello rosso + lo collego al cavo grande del dinamotore?? Giusto
Avatar utente
1919
Apista novizio
Apista novizio
Messaggi: 83
Iscritto il: 19 maggio 2014, 12:22
Ape owned: ATM1

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da 1919 »

Serpico ha scritto: 12 gennaio 2021, 16:29 Quindi ricapitolando il - della batteria lo colleghi alla carcassa del ape e quello rosso + lo collego al cavo grande del dinamotore?? Giusto

"un cavo va dal polo negativo della batteria alla massa del motore, o meglio in un punto del dinamotore ed il positivo, rosso, lo colleghi al cavo di maggiore diametro"

Qiindi se e lo metti a massa sul dinamotore pure meglio.

Io avevo un serie di problemi elettrici legati a dinamotore, regolatore, masse e contatti che lavoravano male... Seguito i consigli di martincontrol, risolti tutti (per lo meno al momento :D ). Non é difficile andare intorno al dinamotore, basta far le cose con calma e seguire quel che ti consigliano di fare.

Martincontrol sempre un piacere leggere i tuoi interventi sul 703.
Un saluto a tutti 👋
Moietta
Apista apprendista
Apista apprendista
Messaggi: 26
Iscritto il: 17 ottobre 2020, 19:09

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da Moietta »

martincontrol ha scritto: 16 ottobre 2018, 14:11 Teoricamente dovrebbe essere 14 volt. Se non si supera i 15 volt tutto bene, se invece la tensione fosse più alta, l' acido della batteria andrebbe in ebollizione ed evaporerebbe, quindi con le piastre scoperte la batteria si rovinerebbe. Comunque stai tranquillo, il tuo ape con quella tensione è ok. Se non hai hobbie elettronici secondo me ci faresti poco con un multimetro più preciso, ma se vuoi comprarlo....
Ho seguito la vicenda ,con curiosità ,per apprendere nuove notizie, io ho un’apecar del ‘74, e dopo aver messo una presa usb,per ricaricare la cassa con cui ascolto musica,mentre lo uso, siccome ha un voltmetro digitale, ho notato che segna 16V e più, in base ciò che ho letto ,la cosa è dannosa per la batteria, quindi la colpa è da attribuire al regolatore.
Siccome ne ho comprato uno , da tenere di scorta, visto che non è nuovo il suo, se lo monto in pratica dovrei vedere se il Voltaggio cala, esatto?
Al mezzo ho rifatto il motore a Ottobre, mentre smontavo e rimontavo ho portato il dinamotore da un elettrauto,per farlo controllare e testare, visti gli anni, me lo ha ridato dicendomi che era ok e che lo ha pulito testato è ingrassato. Quindi escludo che sia lui a il problema. Se pecco in qualcosa ditemelo. Grazie
Avatar utente
martincontrol
Esperto TM P703
Esperto TM P703
Messaggi: 455
Iscritto il: 28 marzo 2014, 15:09
Ape owned: MPR1

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da martincontrol »

Sperando di non scordarmi niente, il cavo al dinamotore per provare a farlo girare lo puoi attaccare direttamente senza staccare il suo che viene dal teleruttore, visto che essendo aperto, (il teleruttore) è isolato. Si il nero dal - della batteria alla carcassa del dinamotore ed il + direttamente sul cavo che ti ho segnato con una freccia nella foto. Non ti imprressionare se farà una bella scintilla, è segno che assorbe molta corrente e quindi deve girare. se invece non scintilla e non gira il dinamotore non funziona. Rispondo ora per quanto riguarda la tensione di uscita. Il dinamotore per sua natura tira fuori una tensione che dipendente dal numero di giri, il regolatore di tensione taglia la stessa a circa 14 volt. Ora essendo un funzionamento elettromagnetico, basato su un relè interno al regolatore, che apre un contatto quando la tensione sale troppo, è soggetto a starature e comportamenti diversi in base alla temperatura dei suoi componenti interni, infatti con la temperatura i metalli si allungano. Tieni presente che una dinamo, cioè un dinamotore senza la parte che funge da avviamento, genera tensione alla massima velocità di 40 e più volt, quindi il regolatore, serve proprio ad evitare di mandare tale tensione alla batteria, che si rovinerebbe velocemente, facendo ribollire l' acido al suo interno. 16 volt, sono tantini, sarebbe meglio se fossero di meno, ma non sono poi così distruttivi per la batteria, vorrà dire che invece di durare 5 anni li durerà 4. Se poi usi spesso i fari accesi dubito che riesca a tirar fuori 16 volt. I vecchi elettrauti erano in grado anche di tarare i regolatori, infatti si trattava di aprire la scatola ed al suo interno ci sono due elettromagneti,' dei relè, uno è per l' interruttore di minima, serve perchè se non si staccasse elettricamente il regolatore con la batteria,il dinamotore funzionerebbe da motore elettrico, con poca potenza, ma scaricherebbe in due balletti la batteria. Il secondo relè è proprio quello chiamato di massima, per tararlo si agisce allontanado o avvicinando l' ancorina del relè all' elettromagnete. Una cosa da eventualmente controllare sarebbe smontare il regolatore dall' ape, smontare la scatola e controlare che le due puntine dei due relè suoi interni non siano bucate, proprio come succede con le vecchie puntine platinate dell'accensione dei vecchi motorini 50 cc. Quindi se hai un regolatore nuovo, prova a sostituirlo e vedi se la tensione cala sui 14-15 volt massimi, così puoi aprire il tuo vecchio regolatore e controllare che le puntine non siano bucate. Bisognerebbe poi sapere quanto sia affidabile un tester pagato magari 5 euro, ma potrebbe non essere il tuo caso.
Moietta
Apista apprendista
Apista apprendista
Messaggi: 26
Iscritto il: 17 ottobre 2020, 19:09

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da Moietta »

Spiegazione più che precisa e utile, grazie
Serpico
Apista aspirante
Messaggi: 13
Iscritto il: 1 giugno 2020, 19:03

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da Serpico »

Grazie sabato farò la prova collegando l batteria direttamente al dinamotore l ho messo nuovo circa due mesi fà e considerando che anche con quello che ho tolto faceva la stessa cosa, anche se x un periodo partiva al primo giro di chiave. mettiamo caso che così facendo cioé con la prova direttamente al dinamotore e lo stesso dovesse girare, al quel punto devo iniziare a guardare le masse??
La calza di rame che mi hai mandato come foto sai x caso più ho meno dove può essere posizionata grazie ancora a tutti
Avatar utente
cbfender
Apista esperto
Apista esperto
Messaggi: 195
Iscritto il: 3 gennaio 2016, 14:18
Ape owned: ATM2

Re: Problema di avviamento. Dinamotore?

Messaggio da cbfender »

Ti allego foto, la treccia di rame della massa è indicata dalla freccia gialla.
Un saluto.
Allegati
IMG_20210113_215051.png
Rispondi