regolazione minimo difficoltosa

P602, ATM1, TM, P703, P703V, ATM2, ATM3, ATD1, ATD2, FL, FL2, ZAPT10000
Rispondi
tonytony
Apista aspirante
Messaggi: 2
Iscritto il: 10 aprile 2015, 20:59
Ape owned: ATM2

regolazione minimo difficoltosa

Messaggio da tonytony »

salve a tutti ,
sono da poco possessore di un ape tm benzina preso usato e gia in difficolta'

il mio problema consiste nella regolazione del minimo ,ho letto che va effettuata con il cavo leggermente allentato
ma nel mio caso anche stringendo tutta la vite del minimo non sta acceso devo per forza agire sul tenditore guaina .
premetto che ho pulito il carburatore sostituito le guarnizioni e retificato il cilindro ,ora e' silenzioso ma questo problema c era prima ed anche ora

e normale ?? hai tempi quando possedevo la vespa 50 anche se il cavo era staccato solo dal carburatore stava accesa

illuminatemi
grazie
Avatar utente
kjjohnson
1° Apista restauratore
1° Apista restauratore
Messaggi: 6073
Iscritto il: 3 dicembre 2007, 11:17
Ape owned: MPR2
Località: Bayfield, Ontario, Canada
Contatta:

Re: regolazione minimo difficoltosa

Messaggio da kjjohnson »

TM manuali here - Ken co:; - http://www.kjjohnson.ca/piaggio/information.php -
TM and the goat.jpg
if the goat hasn't eaten it!
we buy/restore/sell P501 and P601s and parts/manuals/handbooks
http://www.kjjohnson.ca/
tonytony
Apista aspirante
Messaggi: 2
Iscritto il: 10 aprile 2015, 20:59
Ape owned: ATM2

Re: regolazione minimo difficoltosa

Messaggio da tonytony »

il problema sembra risolto ,
con un po di pazzienza e fortuna sono riuscito a sistemare la carburazione ,ora rimane acceso anche con il cavo del carburatore (acceleratore )staccato e con mio enorme stupore quando e' sotto sforzo e cambio marcia non rimane piu accelerato in discesa sembra quasi di avere il freno motore ,
insomma x cosi poco sembra un altro mezzo
grazie
AndreaTaggia
Apista aspirante
Messaggi: 7
Iscritto il: 24 gennaio 2022, 21:01

Re: regolazione minimo difficoltosa

Messaggio da AndreaTaggia »

Da qualche giorno ho lo stesso problema , al minimo tutto ok,nonostante le scaldate tiene bene il minimo e rimane bello basso e regolare,però a motore caldo in marcia se rilasio l accelleratore con frizione schiacciata impiega divesi secobdi prima di calare di giri... addirittura anche quando sono arrivato a destinazione in folle ho notato che rimaneva su di giri e ha impiegato una ventina di secondi a scendere di giri e tornare al suo minimo regolare
(Premetto carburatore completamene smontato e pulito anche in vasca ultrasuoni)
Ape tm 602 1983

Qualcuno mi può aiutare??????
Grazie
Avatar utente
kjjohnson
1° Apista restauratore
1° Apista restauratore
Messaggi: 6073
Iscritto il: 3 dicembre 2007, 11:17
Ape owned: MPR2
Località: Bayfield, Ontario, Canada
Contatta:

Re: regolazione minimo difficoltosa

Messaggio da kjjohnson »

Because of the length of the throttle cable, its location, and being exposed to moisture with age perhaps it's not sliding well in the cable sheath. Try lubricating it from both ends.
-
A causa della lunghezza del cavo dell'acceleratore, della sua posizione e dell'esposizione all'umidità con l'età, forse non scorre bene nella guaina del cavo. Prova a lubrificarlo da entrambe le estremità. ^&$
we buy/restore/sell P501 and P601s and parts/manuals/handbooks
http://www.kjjohnson.ca/
Avatar utente
brugnara
Apista esperto
Apista esperto
Messaggi: 174
Iscritto il: 14 gennaio 2022, 18:12
Ape owned: ATM2

Re: regolazione minimo difficoltosa

Messaggio da brugnara »

AndreaTaggia ha scritto: 24 novembre 2022, 22:18 Da qualche giorno ho lo stesso problema , al minimo tutto ok,nonostante le scaldate tiene bene il minimo e rimane bello basso e regolare,però a motore caldo in marcia se rilasio l accelleratore con frizione schiacciata impiega divesi secobdi prima di calare di giri... addirittura anche quando sono arrivato a destinazione in folle ho notato che rimaneva su di giri e ha impiegato una ventina di secondi a scendere di giri e tornare al suo minimo regolare
(Premetto carburatore completamene smontato e pulito anche in vasca ultrasuoni)
Ape tm 602 1983

Qualcuno mi può aiutare??????
Grazie
A me lo faceva perché il cavo era troppo teso. Usando i registri a vite lo ho registrato e tutto ok.
AndreaTaggia
Apista aspirante
Messaggi: 7
Iscritto il: 24 gennaio 2022, 21:01

Re: regolazione minimo difficoltosa

Messaggio da AndreaTaggia »

Grazie domani proverò a dare una bella lubrificata a tutto,in questi giorni avevo dato una fascettata ai cavi e cordine che corrono lungo il tunnel centrale del telaio in cabina per averli piu ordinati probabilmente li ho resi meno liberi quel poco che basta a far scorrere male il cavo
Ad ogni modo vi terrò aggiornati

Grazie
Rispondi